Salta al contenuto

Venerdì 27 Novembre 2020

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina

Il Ghetto

Noto come il Ghetto degli Ebrei, l’edificio cagliaritano in realtà non ospitò mai gli ebrei, che abitavano invece poco distante.
Di fatto è sempre stata una caserma militare, incastonata nel Bastione di Santa Croce a picco sulle mura di cinta del quartiere di Castello. Arrivando dalle strette stradine del centro storico, il basso edificio si presenta semplice e discreto, perfettamente ristrutturato il suo interno ospita mostre, convegni e seminari. La sorpresa arriva nell’ampio piazzale interno, dove una vista mozzafiato si apre sulla città a perdita d’occhio.
Un luogo unico dove celebrare le proprie nozze, magari la sera in primavera quando il cielo offre uno dei più emozionanti tramonti che si possono ammirare in città.