Salta al contenuto

Lunedì 19 Ottobre 2020

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

CANTIERI REGIONALI

Con la Legge Regionale n.1 del 2018 la Regione Sardegna ha varato -LavoRAS-, il Programma integrato per sviluppare le opportunità di inserimento lavorativo dei giovani e dei disoccupati sardi. LavoRAS comprende due Misure principali  i Cantieri e le Politiche Attive del Lavoro.

Sono sei le tipologie di cantiere previste:
  • Ambiente, compresi i litorali e le aree umide, e dissesto idrogeologico
  • Beni culturali e archeologici
  • Edilizia
  • Reti idriche
  • Valorizzazione attrattori culturali
  • Patrimonio pubblico ed efficientamento delle procedure comunali
Il soggetto gestore sarà Insar, che avrà funzioni di coordinamento operativo e di assistenza tecnica ai Comuni. L’assistenza tecnica per la selezione dei beneficiari è affidata ad Aspal tramite i Centri per l’Impiego che hanno il compito di compilare gli elenchi dei disoccupati per i Comuni.  Il ruolo di soggetto attuatore dei cantieri è affidato ai Comuni che possono procedere con assunzioni dirette o attraverso le cooperative sociali, agricole e forestali.

La durata dei cantieri sarà di 8 mesi, ai quali può seguire la Naspi per altri 4.

La selezione dovrà avvenire prioritariamente tra quelli residenti nel Comune titolare dell’intervento. I disoccupati non dovranno usufruire di altre sovvenzioni pubbliche o indennità di disoccupazione e/o mobilità. La graduatoria si baserà sui seguenti elementi: durata della disoccupazione;  reddito dei lavoratori desunto dall’Indicatore ISEE.

Consultare la sezione -Concorsi e selezioni- del portale istituzionale per le richieste di personale da parte del Comune di Cagliari, filtrando per tipologia -Cantieri regionali-.

Rightbar