Salta al contenuto

Venerdì 07 Agosto 2020

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

Molto partecipato il seminario sul REIS

Ad aprire i lavori della giornata di giovedì 27 luglio è stato l'assessore alle Politiche sociali e Salute Ferdinando Secchi.
Cagliari
Cagliari
È ufficialmente iniziato il percorso partecipato per la costruzione e l'attuazione di un sistema mirato all'inclusione attiva delle persone beneficiarie del Reddito di Inclusione Sociale. Il 27 luglio si è infatti tenuto il Seminario pubblico “REIS - Dal contributo economico all'inclusione attiva. Una sfida per Cagliari, un'opportunità per le persone”, che ha visto la partecipazione di numerosi operatori del settore pubblico e del privato sociale, impegnati nel contrasto della povertà. Presenti anche diversi rappresentanti delle organizzazioni sindacali e del mondo della cooperazione sociale.

Ad aprire i lavori dell'incontro ospitato giovedì scorso nella Sala conferenze del Banco di Sardegna al civico 33 di viale Bonaria a Cagliari, ci ha pensato l'assessore alle Politiche sociali e Salute Ferdinando Secchi. E dati alla mano, quelli del Bilancio Sociale 2016, il rappresentante della Giunta Zedda ha fatto il punto sull'attuazione del PLUS Città di Cagliari e sulle iniziative di contrasto della povertà portate avanti dall'Amministrazione comunale.

Particolarmente importanti gli interventi di Stefano Usai (presidente della Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche dell’Università di Cagliari), di Pino Frau (Area Socio-Sanitaria Locale Cagliari - direttore del Distretto di Cagliari), di Marcello Cadeddu (dirigente Servizio Politiche a favore di soggetti a rischio di esclusione sociale – ASPAL), Luca Mereu (capo di Gabinetto Assessorato regionale al Lavoro e formazione professionale), Antonello Caria (Alleanza contro le Povertà).

Significativo anche il contributo di Antonella Delle Donne che ha invece presentato il REIS sia nella sua declinazione locale, che organizzativo-gestionale messa a punto dal dal Comune di Cagliari, in particolare dal Servizio Politiche sociali e Salute, diretto da lei medesima.

L'evento, curato dall'Ufficio di Piano del PLUS, ha dato dunque avvio ai quattro tavoli tematici che si realizzeranno a partire dal prossimo mese di settembre. Secondo quanto previsto dalla Legge regionale 18/2016, al contempo sono anche iniziate le procedure per la costituzione del Comitato locale di garanzia sociale. L'iniziativa è accompagnata dal Portale istituzionale del Comune di Cagliari www.comune.cagliari.it  e dal sito www.pluscagliari.it , su cui saranno tempestivamente comunicate tutte le informazioni, le date e i luoghi dei prossimi incontri.

“Le domande di accesso al REIS – ricorda l'assessore Secchi - devono essere presentate, improrogabilmente, entro il prossimo 3 agosto. Tutte le informazioni al riguardo sono accessibili nel sito internet del Comune (link indicato più sotto) e presso lo Sportello dedicato al REIS, aperto in via Sauro 17, piano terra, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 13, e giovedì anche dalle 14,30 alle 17,.30”.
Rightbar
  • 31 luglio 2017