Salta al contenuto

Martedì 14 Luglio 2020

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

PLUS CAGLIARI

Il Piano Locale Unitario dei Servizi (PLUS), introdotto con la Legge Regionale n. 23/2005, è lo strumento di programmazione sociale, sanitaria e socio-sanitaria che coinvolge il Comune di Cagliari, la Provincia di Cagliari e l’Azienda Sanitaria Locale 8.

Attraverso il Piano locale unitario dei servizi (PLUS), vengono definiti:
  • il profilo sociale locale e le priorità di intervento;
  • le modalità organizzative di erogazione e di accesso ai servizi, le risorse finanziarie, strutturali e professionali, la localizzazione territoriale degli uffici e dei servizi;
  • gli strumenti e le forme di coordinamento con gli organi periferici dello Stato, con particolare riferimento all’amministrazione penitenziaria e della giustizia;
  • le modalità per la collaborazione dei servizi territoriali con i soggetti operanti nell’ambito della solidarietà sociale;
  • le iniziative di formazione e di aggiornamento professionale finalizzate a realizzare progetti di sviluppo dei servizi;
  • gli indicatori di qualità e i criteri di monitoraggio e valutazione degli interventi.

Il PLUS ha durata triennale con aggiornamento economico-finanziario annuale.

Lo strumento organizzativo, tecnico ed amministrativo attraverso cui sono programmate, gestite, monitorate e valutate le azioni e gli interventi associati previsti nel PLUS è l’Ufficio per la programmazione e la gestione associata dei servizi alla persona (o Ufficio di Piano, UdP).

Il PLUS Città di Cagliari promuove la partecipazione attiva della comunità alla programmazione attraverso l’organizzazione di Tavoli Tematici.
 
Rightbar